Seguici sui social!

Le BlackPink sono la “reincarnazione” delle 2ne1?
Posted by

Le BlackPink sono la “reincarnazione” delle 2ne1?

Le Black Pink, il nuovo ed enormemente atteso girl group della YG Entertainment, ha fatto finalmente il suo ingresso nella scena musicale coreana l’8 Agosto 2016 rilasciando ben due video musicali. Nonostante la YG abbia apertamente dichiarato di voler fondare le “nuove Girls’ Generation”, l’ etichetta ha alla fine optato per qualcosa che si è rivelato essere molto vicino al proprio gruppo femminile di punta: le 2NE1.
La formazione finale delle BlackPink è stata probabilmente la scelta più saggia, perché consente alla YG di mantienere il suo tratto distintivo che le ha fruttato l’enorme successo degli ultimi anni : una fusione tra hip-hop e pop che enfatizza il rap ed il cantato rispetto ad altri elementi più “visual”. Data l’aderenza della struttura delle loro canzoni di debutto al classico “YG sound” la domanda che sorge spontanea tra i fan del kpop è: cosa differenzia questo gruppo dalle 2NE1?
La risposta, ad essere onesti, si potrebbe riassumere con un “non molto”.
Partiamo dai membri: l’aspetto ed il ruolo di ciascuna delle BlackPink ricalca quasi perfettamente le 2NE1. La posizione di Jennie è praticamente identica a quella di CL: la sua abilità è il rap, ma all’occorrenza è anche capace di cantare, e trasmette quella aura “badass” fuori dagli schemi che è la caratteristica che ha fatto conoscere ed amare Lee Chaerin ai fan di mezzo mondo. Jisoo è la controparte di Dara, è la “visual” del gruppo ed ha generalmente poche linee vocali. L’importanza del suo ruolo nell’ economia del gruppo riguarda le performance live ed il suo aspetto esteriore piuttosto che uno specifico talento (che sia canto, rap o ballo), ovvero svolge esattamente quello che Dara era chiamata a fare nelle 2NE1.
Rosé invece fa la parte di Bom, anche lei è la main vocalist e si occupa specificamente delle parti cantate, in particolare quelle che richiedono più preparazione e potenza vocale. Ma la similitudine più immediata è quella tra Lisa e Minzy; entrambe sono le “maknae” (ossia il membro più giovane del gruppo) e tutte e due sono i componenti più versatili della band. Lisa balla, rappa e canta alcune parti, proprio come faceva Minzy ai tempi del debutto.

SOMIGLIANZE


BLACKPINK – BOOMBAYAH [MV] di svaensk

Altro punto in comune con le 2NE1 è rappresentato dalla nazionalità e dal background internazionale delle BlackPink, cosa che finisce per riflettersi anche nella loro musica. Entrambi i gruppi hanno un solo membro nato e cresciuto in Corea (Jisoo nelle BlackPink, Minzy nelle 2NE1), uno proveniente dal Sud Est asiatico (Lisa nelle BlackPink, Dara nelle 2NE1) e due vissuti in paesi anglofoni (Jennie in Nuova Zelanda, Rosé in Australia, CL e Bom negli Stati Uniti).

Ovviamente le similitudini più importanti stanno nella musica e nel “concept”. Le 2NE1 nella loro formazione a quattro originale avrebbero potuto tranquillamente cantare sia “Whistle” che “Boombayah”, anche se le 2ne1 hanno sviluppato questo tipo di sonorità solo nelle ultime fasi della loro carriera.
“Boombayah” ricorda terribilmente “Fire,” non tanto nei suoni quanto nel concept e nella distribuzione delle parti (mentre per quanto riguarda le sonorità questa somiglia più a “Fantastic Baby” e “Bang Bang Bang” deI BIGBANG). Solo il tempo ci saprà dire se le BlackPink si muoveranno verso concept più maturi come hanno fatto le 2ne1 o resteranno sulla linea più sbarazzina dei due singoli d’esordio.
Stavolta però la YG ha concentrato di più l’attenzione sul lato visual, scegliendo ragazze che rispettino più da vicino i canoni di bellezza coreani. Agli occhi del pubblico coreano è proprio questo aspetto che potrebbe accomunare le BP a gruppi come le Girls’ Generation. Non fraintendete, non stiamo dicendo che le 2NE1 non siano bellissime ed attraenti, anzi, stiamo solo dicendo che queste ultime avevano il loro focus nelle potenti performance e nella presenza scenica, mentre le BlackPink sono già le reginette dei servizi fotografici.

DIFFERENZE


BLACKPINK – ‘휘파람'(WHISTLE) MV di louiseroby13KPOPFAN

Dal punto di vista dello styling e del sonoro entrambi i video musicali appaiono prodotti meticolosamente. In questo senso il debutto delle BP è molto più “pulito” rispetto a quello delle 2ne1, e ciò è normale visto che la YG ai tempi stava ancora sperimentando. Un’ altra notevole differenza è che nelle BlackPink manca una leader. Mentre CL è leader indiscussa del suo gruppo, nelle BlackPink non esiste, o non è stata ancora stabilita, la predominanza di una figura sulle altre. Questa è forse la differenza più interessante, in quanto tutti i membri si dimostrano estremamente versatili. Anche se Jisoo è la visual del gruppo ha una voce bella e potente, che potrebbe riservarci delle gradite sorprese per il prossimo futuro. Rosé, la main vocal, è anche una brava ballerina (nel dirlo ci basiamo sulle Dance Practice pubblicate su YouTube), ed anche da lei ci aspettiamo grandi cose.


BLACKPINK – 휘파람(WHISTLE) DANCE PRACTICE VIDEO… di matthew-mhchan

Per concludere possiamo dire che le BlackPink sono incredibilmente simili alle 2NE1, e ciò ci fa intendere chiaramente l’intenzione della YG di costituire un gruppo in grado di emulare il successo delle 2ne1 piuttosto di intentare una strada completamente nuova. Non lo diciamo solo noi, è stato lo stesso Yang Hyun Suk in persona commentandone le similitudini ed esprimendo l’intenzione di voler mantenere lo “stile YG”.
Ma in definitiva è proprio per questo che le BlackPink ci piacciono, perché si pongono come una via di mezzo nella eterna dicotomia “sexy vs. cute” alla quale sono abituati tutti i fan del kpop, dimostrando di poter interpretare al meglio sia l’una che l’altra.
È proprio questo, insieme al loro indiscutibile talento, che ci fa amare queste ragazze e ci fa sperare nel loro successo. Noi siamo pronti a scommettere su di loro e a supportarle fino alla fine.

Share This:

0 Comments Off on Le BlackPink sono la “reincarnazione” delle 2ne1? 1057 28 September, 2016 Musica September 28, 2016

Articoli più recenti

  • Il lato oscuro del kpop : traffici, abusi sessuali e l’omertà dei media.
    Il lato oscuro del kpop : traffici, abusi sessuali e l’omertà dei media.
  • Elogio di Sulli : spirito libero ed Instagrammer straordinaria
  • Jang Hyeon Seo – 21 Immagini
  • Seohyun (SNSD) per InStyle
  • Solar – Mamamoo – SEXY photoshoot
  • Yura – Girl’s day
  • Skin79 Hot PinK BB Cream – Una crema miracolosa
  • Song Ga Yeon – lottatrice MMA
  • Park Sora – 22 immagini
  • Cheng Xiao affronta gli Zombies!
  • Jung Minhee – 51 immagini
  • Lo “scandalo Choi” : cosa sappiamo finora
  • 5 progetti musicali femminili indipendenti che vi consigliamo di seguire
  • High Teen – Boom Boom Clap
  • Il kpop è morto: viva il kpop!
  • CL (2ne1) in tour negli USA
  • Hyemi – 28 immagini
  • L’ attrice Park So Dam parla di chirurgia plastica e del suo “essere diversa”
  • Ordinarie dimostrazioni di misoginia nei media coreani
  • Le BlackPink sono la “reincarnazione” delle 2ne1?
  • SunMi (Wonder Girls) per Star1
  • I 5 migliori film coreani dal 2010 ad oggi
  • Changdong diverrà la nuova capitale del k-pop?

I più letti

Ultime aggiunte