Seguici sui social!

L’ attrice Park So Dam parla di chirurgia plastica e del suo “essere diversa”
Posted by

L’ attrice Park So Dam parla di chirurgia plastica e del suo “essere diversa”

Sebbene tutti i fan della musica kpop e dei kdrama abbiano la propria opinione riguardo ai prodotti culturali esportati dalla Corea del Sud, tutti sono concordi nel riconoscere nel l’apparenza esteriore l’aspetto in assoluto più importante. Una idol, attrice o modella che vuole inserirsi nell’ industria dell’intrattenimento, o guadagnarsi le attenzioni di un determinato brand, deve porre particolare attenzione a come si presenta.
Ma cosa vuol dire essere “differente” in una industria del genere? L’attrice Park So Dam in una recente intervista si è aperta al riguardo parlando della sua esperienza.
Prima di tutto bisogna ricordare che Seul è da molti considerata la capitale mondiale della chirurgia plastica. La Corea conta più interventi pro-capite di qualunque altra nazione, ed il più comune è quello che riguarda le palpebre. Secondo quanto dichiarato dalla International Society of Aesthetic Plastic Surgery 1.43 milioni di persone si sono sottoposte a questa particolare procedura nel solo 2014. In Corea è così popolare che spesso viene offerta come regalo di compleanno!

so_dam_cinderella

In una recente intervista a Park, star del drama campione di ascolti ‘Cinderella and the four knights‘, è stato chiesto come si sentisse ad essere riconosciuta come l’attrice più famosa ad aver voluto mantenere la “monopalpebra” e se lo considerasse un impedimento… Ha risposto così:

“Credo che la mia caratteristica di bellezza principale stia nel fatto di essere diverse dalle altre. Non ho MAI pensato di volermi sottoporre ad un intervento di chirurgia plastica. Con ciò non voglio intendere di essere soddisfatta al 100% del mio aspetto, ma sono fiera del fatto che la mia faccia non si possa replicare con mezz’ora di bisturi.”

E continua dicendo:

“Credo che ogni attore dovrebbe avere un suo specifico fascino. Va bene che ci siano attrici che assomigliano a bamboline, ma è altrettanto giusto che esistano attrici con una faccia come la mia. Certo all’ inizio è stata dura accettarmi, ma io ho sempre voluto diventare una attrice perché mi piace recitare e nulla più, ma pensavo che non sarei mai riuscita ad impormi in mezzo a tante belle ragazze dal viso perfetto, credevo che di fronte all’obiettivo sarei sfigurata. Ma poi, dopo la laurea e le mie prime esperienze, ho cominciato a ricevere centinaia di chiamate per vari progetti. È allora che ho iniziato ad essere sicura di me stessa e del mio volto”.

Quando le è stato chiesto quale tipo di attrice le piacerebbe diventare in futuro ha confessato che:

“Anche se la mia vita è piena di preoccupazioni sto cercando di non stressarmi troppo. Se un lavoro non mi diverte semplicemente lo rifiuto.Conosco i miei limiti, e so che se arrivassi all’esaurimento fisico non mi riprenderei mai più, ed io invece voglio continuare ad amare questo lavoro!”

Fonte : https://www.dramafever.com/news/park-so-dam-opens-up-about-being-different-from-others-/

Share This:

0 Comments Off on L’ attrice Park So Dam parla di chirurgia plastica e del suo “essere diversa” 915 30 September, 2016 Televisione September 30, 2016

Articoli più recenti

  • Il lato oscuro del kpop : traffici, abusi sessuali e l’omertà dei media.
    Il lato oscuro del kpop : traffici, abusi sessuali e l’omertà dei media.
  • Elogio di Sulli : spirito libero ed Instagrammer straordinaria
  • Jang Hyeon Seo – 21 Immagini
  • Seohyun (SNSD) per InStyle
  • Solar – Mamamoo – SEXY photoshoot
  • Yura – Girl’s day
  • Skin79 Hot PinK BB Cream – Una crema miracolosa
  • Song Ga Yeon – lottatrice MMA
  • Park Sora – 22 immagini
  • Cheng Xiao affronta gli Zombies!
  • Jung Minhee – 51 immagini
  • Lo “scandalo Choi” : cosa sappiamo finora
  • 5 progetti musicali femminili indipendenti che vi consigliamo di seguire
  • High Teen – Boom Boom Clap
  • Il kpop è morto: viva il kpop!
  • CL (2ne1) in tour negli USA
  • Hyemi – 28 immagini
  • L’ attrice Park So Dam parla di chirurgia plastica e del suo “essere diversa”
  • Ordinarie dimostrazioni di misoginia nei media coreani
  • Le BlackPink sono la “reincarnazione” delle 2ne1?
  • SunMi (Wonder Girls) per Star1
  • I 5 migliori film coreani dal 2010 ad oggi
  • Changdong diverrà la nuova capitale del k-pop?

I più letti

Ultime aggiunte