Seguici sui social!

Il “contouring” : come lo fanno le ragazze coreane
Posted by

Il “contouring” : come lo fanno le ragazze coreane

L’ideale di bellezza coreana

Non esiste un solo modo di fare il contouring: lo sanno bene le ragazze coreane e asiatiche in generale, da sempre molto attente alla cura del viso e al trucco: gli standard di bellezza orientali sono nettamente differenti da quelli occidentali, così come decisamente diversa è la tecnica che viene utilizzata per scolpire i contorni del viso. Le ragazze coreane sono bravissime a realizzare degli effetti degni di una professionista: la loro attenzione verso il mondo della skincare e del make-up è cosa nota, e tutte le beauty addicted sanno che le più importanti novità che fanno capo al settore della bellezza vengono proprio dalla Corea del Sud.

Le tecniche di contouring orientali

Il contouring alla Kim Kardashian di stampo hollywoodiano mal si accorda alla struttura ossea delle ragazze asiatiche, perché avrebbe come risultato un effetto eccessivamente finto e innaturale. Chi è alla ricerca di un risultato decisamente più soft e delicato, può copiare facilmente i segreti di bellezza che provengono dall’Oriente. Le ragazze occidentali prediligono un viso scolpito e cesellato in cui gli zigomi siano esaltati. Quelle orientali, invece, cercano un effetto che possiamo definire a V e che si accorda alla perfezione con la forma ovale e delicata dei volti asiatici, naturalmente dotati di lineamenti fini e delicati e un mento ben cesellato. Il lavoro di contouring pertanto metterà in risalto principalmente il centro del viso e lo sguardo.
Osservando i gesti compiuti dalle donne occidentali mentre si truccano, possiamo notare come il make-up si concentri sulla parte superiore del volto. Le asiatiche, invece, intervengono con il pennello sulla mascella per cercare di ricreare l’effetto di un viso decisamente più piccolo. Il lavoro di sfumatura che viene fatto per definire e affilare i contorni del viso è il tratto distintivo del make-up alla coreana ed è decisamente più di una semplice moda: l’abilità professionale con cui viene quotidianamente replicato questo effetto deriva dal fatto che la tecnica fa parte della normale routine di trucco delle donne coreane.

Come scolpire il viso

Ma come fare per riuscire a realizzare un ottimo contouring senza creare un effetto troppo pesante? Anzitutto occorre osservare con attenzione il proprio viso per studiarne i punti di forza, le ombre, le luci e le varie caratteristiche. Solamente dopo aver fatto ciò saremo in grado di decidere come accentuare o ridurre i vari volumi del volto andando ad esaltare la struttura ossea degli zigomi o scolpendo e riducendo il contorno esterno del viso. L’importante è sfumare luci e ombre in modo tale che l’attenzione di chi ci osserva venga convogliata al centro del volto e sugli occhi. Si tratta di piccoli interventi molto delicati, che presi nel loro insieme saranno in grado di operare un cambiamento davvero sorprendente nell’aspetto complessivo del viso.
Prima di iniziare a lavorare su tutti questi aspetti è importante preparare la pelle, che dovrà essere pulita e ben idratata. Se vuoi ottenere un effetto glow e luminoso, puoi scegliere degli idratanti con una base oleosa che, oltre a nutrire l’epidermide, la faranno sembrare naturalmente più splendente e lucida. Non devi spaventarti per l’effetto luminoso iniziale: pensa che tutto questo è assolutamente indispensabile e funzionale al risultato finale, che sarà strabiliante. Gli idratanti fabbricati in Corea come la linea di skincare Laneige sono davvero perfetti per questo scopo, e la base così realizzata renderà più semplice il lavoro di stesura dei prodotti con cui verrà creato il gioco di ombre e luci proprio del contouring, perché la polvere, la crema e il pennello scivoleranno più facilmente sulla pelle.

Bronzer e illuminante

Un altro passaggio molto importante è quello di scegliere con attenzione il bronzer. Le coreane non amano l’abbronzatura e amano sfoggiare una carnagione chiarissima, simbolo di ricchezza e salute. I bronzer asiatici per questo motivo tendono a sbiancare e a illuminare la pelle, in netto contrasto con la tendenza occidentale. Rispetto ai prodotti cosmetici americani ed europei, quelli asiatici sono opachi e leggermente dorati per scaldare l’incarnato e regalare al contempo un effetto delicato e molto sofisticato.
L’illuminante deve essere applicato sulla parte centrale del viso con un dito o un pennello specifico. Le zone da privilegiare saranno il dorso del naso, l’arco di cupido e la punta del mento. Scegliere un prodotto che contenga olii idratanti come quello di jojoba o Argan può avere il duplice effetto di rischiarare e nutrire il viso. Il prodotto può essere applicato anche sulla parte superiore della guancia, facendo attenzione a disegnare dei piccoli triangoli con la base rivolta verso l’alto. Non dimenticarti di sfumare bene i vari prodotti per creare un effetto il più possibile naturale. Pennelli appositi, fondotinta di diverso colore e una mano molto leggera nelle sfumature renderanno il tutto estremamente elegante. Per un perfetto contouring in stile coreano, limita il più possibile le ombre del viso che mal si accordano con l’ideale di bellezza orientale. Per i prodotti in crema l’ideale è picchiettare sulla zona con il polpastrello, mentre con quelli in polvere pressata o libera si può utilizzare un pennello.

Share This:

1 Comments Off on Il “contouring” : come lo fanno le ragazze coreane 348 24 February, 2018 Cosmetica e benessere February 24, 2018

Articoli più recenti

  • Cosa significa essere una taglia “Large” in Corea?
    Cosa significa essere una taglia “Large” in Corea?
  • ‘Busted!’, in onda su Netflix, non è il solito show coreano.
  • L’ultimo libro di Byung-Chul Han : ‘Nello sciame”
  • Guida per principianti alla moda coreana, in 10 punti
  • Oh Yeon Seo per ‘1st Look’
  • Molestie sessuali contro youtuber coreana : l’ attrice Bae Suzy abbraccia la causa della vittima
  • Le nostre 5 video-presentazioni preferite di Produce48
  • “A Korean Odissey”, drama coreano su Netflix
  • Le Fiestar si sono sciolte
  • Scandalo Fantagio; in pericolo Weki Meki, Astro ed Hello Venus?
  • Freshly Juiced Vitamin C Serum di Klairs : un portento contro acne, punti neri e difetti della pelle
  • “You and I” delle Dreamcatcher rappresenta esattamente ciò di cui il kpop ha bisogno oggi
  • Perché i giovani coreani rifiutano il matrimonio?
  • Lee Yeo Reum per Nylon Magazine
  • Cosa fanno le Lovelyz per combattere lo stress?
  • Le Blackpink hanno appena finito di filmare il Music Video per il loro comeback!
  • Kim Yuna per Marie Claire
  • Kim Tae Ri per ‘J.Estina’
  • 4 motivi per guardare ‘Stranger’ su Netflix. Oggi!
  • Le assurde diete delle celebrità coreane
  • I nostri 8 beauty product coreani preferiti del 2018
  • Kim Sung Ryung per Instyle
  • Le TWICE guadagnano l’ 11esima vittoria con “What Is Love?” allo “Show Champion”!
  • La Jeju Air è la prima compagnia coreana a permettere alle hostess di indossare gli occhiali

I più letti

Ultime aggiunte